Geografie del cibo

02 ottobre 2015

L’evento “Geografie del cibo”, organizzato dalla Commissione europea e dall’Università degli Studi di Padova, si inscrive nel percorso intrapreso dall’Unione europea e dai suoi Stati membri per gestire i flussi migratori e le richieste di protezione internazionale da parte di un numero crescente di rifugiati. Questa fase di gestione dell’emergenza sarà accompagnata da un’azione diplomatica con i Paesi di origine per affrontare le cause profonde delle migrazioni. Durante il dibattito, i relatori analizzeranno le origini dei recenti processi migratori e le trasformazioni geopolitiche che stanno avvenendo in Europa. Verranno inoltre offerti degli spunti in vista dei prossimi appuntamenti internazionali che caratterizzeranno l’attuale Agenda europea sulla migrazione, a cominciare dalla Conferenza della Valletta sulla migrazione dell’11-12 novembre.
Diretta streaming a cura del Cmela. 

Ore 15, Aula Magna di Palazzo Bo, via VIII febbraio 2, Padova.